Vai a sottomenu e altri contenuti

Ufficio Agricoltura

Informazioni

Responsabile: Dott.ssa Cecilia Sotgiu (Dirigente)

Indirizzo: Piazza Italia n.22 - 08100 Nuoro (NU)

Telefono: 0784238742  

Fax: 0784 33325

Orario: Dal lunedi al venerdi 8:00 - 14:00 martedi 15:00 - 18:30

La Legge Regionale n.9 del 12.06.2006 - art.35 - e ss.mm.ii. ha conferito alla Provincia nuove funzioni nel settore dell'agricoltura.
Nello specifico la Provincia riconosce la qualifica di imprenditore agricolo professionale (IAP) e cura l'iscrizione nel relativo Albo Regionale IAP;
- rilascia le certificazioni della qualifica di coltivatore diretto (C.D.) , e di ogni altra qualifica richiesta in materia di agricoltura (art.35 lett.c); Il Decreto legislativo n. 99 del 29/03/2004 introduce la figura innovativa di imprenditore agricolo professionale (IAP), estendendo tale qualifica anche alle società, e affida alle Province (L.R.n.9 del 12.06.2006) l'accertamento e la certificazione del possesso dei requisiti per accedere alle provvidenze previste dalla normativa statale in materia di agevolazioni fiscali e previdenziali.Gli imprenditori agricoli che richiedono la qualifica di IAP ma che non sono in possesso di uno o più requisiti al momento della presentazione della richiesta, accedono ugualmente al riconoscimento (riconoscimento sotto condizione), ma entro due anni devono risultare in possesso di tutti i requisiti richiesti, tre anni per i giovani imprenditori agricoli. Il termine di due anni o tre anni può essere prorogato di altri due dalla Provincia competente per territorio in funzione di particolari condizioni, quali ad esempio la tipologia delle colture dell'azienda agricola o il verificarsi di eventi particolari documentabili (investimenti pluriennali di grande entità, avversità atmosferiche , calamità in genere). Se alla scadenza dei termini o dell'eventuale proroga, le condizioni in oggetto di impegno non sono state rispettate, l'imprenditore decadrà dalla qualifica con effetto dalla data di riconoscimento. Gli imprenditori agricoli , inoltre, dovranno impegnarsi a mantenere per almeno 5 anni le condizioni dichiarate per il riconoscimento con l'obbligo di segnalare alla Provincia tutte le modifiche successive.
- rilascia autorizzazioni per l'espianto di piante di olivo (art.35 lett.b): tale funzione comprende l'attività di verifica della sussistenza delle condizioni per poter procedere all'espianto e l'irrogazione di eventuali sanzioni amministrative nel caso di espianti non autorizzati;
- rilascia autorizzazioni per l'acquisto e impiego di prodotti fitosanitari tossici, molto tossici e nocivi (art.35 lett.a): tali autorizzazioni vengono rilasciate a seguito di frequenza di corsi di formazione, organizzati dalla Provincia in collaborazione con l'Agenzia Laore e con la A.S.L., competenti per territorio.
In questo ambito l'attività è rivolta agli operatori del settore agricolo in ragione dell'importanza dello stesso, sia per l'aspetto economico produttivo che di tutela e salvaguardia dell'ambiente. Per un maggiore dettaglio sulle competenze e i procedimenti del Servizio Agricoltura, selezionare la sezione sotto indicata.

ELENCO PROCEDIMENTI:

- Rilascio attestazione Imprenditori Agricoli Professionali (IAP);

- Rilascio /Rinnovo autorizzazione acquisto prodotti fitosanitari;

- Rilascio duplicato autorizzazione acquisto e impiego prodotti fitosanitari;

- Comunicazione per l'espianto di alberi di olivo (per un numero inferiore a cinque);

- Rilascio autorizzazione per l'espianto e reimpianto di alberi di olivo (per un numero superiore a cinque).

Risorse incaricate dell'ufficio
Nominativo Telefono E-mail
Francesca Porcheri 0784 238 648 francesca.porcheri@provincia.nuoro.it
Giovanni Mele 0784 238 716 giovanni.mele@provincia.nuoro.it
Graziano Padedda 0784 238 755 graziano.padedda@provincia.nuoro.it
Giorgio Falchi 0782 238 975 giorgio.falachi@provincia.nuoro.it (Zona omogenea Ogliastra)
Vincenzo Murino 0782 238 983 vincenzo.murino@provincia.nuoro.it (Zona omogenea Ogliastra)

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto